Il processo di germinazione.
Una vita da una vita.

Leaf, life, live, leave.

Leave a leaf to live his life.

Partiamo dalla prima e più semplice forma di natura, il seme.
Esso porta al suo interno l’embrione, il quale in condizioni ambientali adeguate potrà germinare.

In seguito al processo di germinazione, seguiranno quello di accrescimento e di sviluppo.
Prima in germoglio e successivamente in pianta.

Il seme si farà strada rispettivamente nella terra come al di fuori di essa.
Dopo aver cercato i nutrienti dai processi metabolici e successivamente nel terreno, la pianta adulta sarà pronta a dare vita ai suoi frutti ed a nuovi semi.
I semi della pianta che cadranno da essa e che troveranno nuovamente nel terreno condizioni ambientali adeguate, ricominceranno il processo.

Questo progetto si basa sulla connessione con il mondo naturale, in costante evoluzione.

Ciò che ci mantiene in movimento è la curiosità. La continua voglia di sperimentare e di implementare le nostre capacità allargandone le prospettive.
Per riuscire nell’intento vorremmo far germinare in voi la stessa curiosità con la quale prendiamo a cuore i nostri progetti, condividendone tutte le fasi di crescita e sviluppo.

Sentitevi liberi di partecipare. 

Continuate a tenere vivo il “seme” attraverso l’arte, la costante che ci accomuna, documentandone le varie fasi connettendovi al mondo di Eight Lines attraverso l’hashtag #seedslikeart.

Cosa vi serve:

Ci siamo affidati al metodo più semplice, se non volete sporcarvi le mani (e casa) con il terriccio.
Abbiamo acquistato dei pacchettini di semenze – 1€ l’uno – di legumi, ma sentitevi liberi di scegliere ciò che più vi piace.
Dopodiché ci siamo recati da IKEA, dritti al reparto giardinaggio, ed abbiamo acquistato i seguenti prodotti:

  • VÄXER, miniserra con coperchio (7,95€)
  • VÄXER, un pacchettino di lana di roccia (2,95€ – Substrato, blocchetti)

Visto che ci piace fare le cose fatte bene, abbiamo pensato ad un packaging semplice e carino: una piccola ampolla di vetro in cui potrete inserire la vostra piantina non appena sarà pronta.

Come fare:

Tornati in studio, abbiamo riempito la vasca della mini-serra fino alla linea demarcata come MAX (circa 4,7L), immerso tutti i blocchetti ed atteso che si imbevessero d’acqua.

*tips and tricks*: acqua a temperatura ambiente! (quindi, una volta riempito il recipiente, aspettate di modo che non sia troppo fredda).

Quando siete attorno ai 20°C (interno di una casa o esterno nelle stagioni calde) sarà il momento di inserire tutti i blocchetti nei loro spazi all’interno del vassoio, appoggiare quest’ultimo sul contenitore e, a quel punto, posizionare i semi sui blocchetti.

*tips and tricks*: I blocchetti hanno un lato piatto e un lato incurvato su cui appoggiare il seme.

A questo punto fate in modo che la temperatura sia costante e aspettate che i semi germoglino.
Curate il livello dell’acqua e, se dovesse fare molto caldo, riportatelo a regime.
Dopo circa 72 ore i semi avranno cominciato a germinare e, dopo 7/10 giorni, potrete ammirare con entusiasmo la formazione del germoglio e delle prime foglie.
Quando saranno passati approssimativamente 15/20 giorni, la vostra creatura sarà pronta per il trasloco.
Potrete travasarla oppure, se volete condividere con chi vi sta più a cuore questo progetto, regalarla inserendola in una piccola ampolla di vetro.

previous arrow
next arrow
Slider
Clicca qui per leggere gli altri articoli!

One thought on “ LEAV_INK | Seeds like Art ”

Facci sapere cosa ne pensi!