Miniature Calendar consiste in una serie di fotografie che ritraggono dei meravigliosi mondi e personaggi in miniatura realizzati dall’artista e fotografo giapponese Tatsuya Tanaka.

L’idea nasce nel 2011, nel momento in cui un follower aveva commentato su Instagram sotto ad un’opera dell’artista “Voglio vedere il calendario in miniatura ogni giorno”.
Tatsuya si è sentito illuminare.
Poteva essere un’opera meravigliosa e costante. Ogni giorno una piccola miniatura, un piccolo nuovo mondo diverso da quello del giorno prima.

Dal 2011, sono ormai otto anni che l’artista pubblica un’opera ogni giorno. Ogni giorno una sfida diversa. Proprio come un normale calendario giornaliero, le foto vengono aggiornate quotidianamente sulle sue piattaforme online.

Il tema su cui tutto il lavoro si basa è l’interesse di paragonare una cosa all’altra. Qualsiasi oggetto del quotidiano può diventare divertente e ricoprire un ruolo diverso dal suo originale: una banana può diventare una tenda, una molletta un trampolino, una spugna una piscina.

Non si butta nulla. Qualsiasi cosa prima o poi può essere utilizzata per interpretare un nuovo ruolo. 

L’utilizzo di oggetti comuni serve a rendere il tutto il più riconoscibile possibile. Tutti devono riuscire a comprendere l’opera e il lavoro. Le attività quotidiane come andare in biblioteca, portare a passeggio il cane, fare il bagno in piscina e pattinare diventano scenari quasi fiabeschi.

previous arrow
next arrow
Slider

Fonte: Tatsuya Tanaka
 Miniature Calendar

Autore: Alessia Romano

Cilcca qui per leggere gli altri articoli!

Facci sapere cosa ne pensi!